MODENA – L’esclusiva ‘Giugiaro Brivido’, una sportiva Gran Turismo 4 posti dal design avveniristico e dal propulsore ibrido, e una Maserati Bora del 1971. Sono alcuni degli esemplari in mostra al Museo casa Enzo Ferrari dove dal 14 settembre all’11 ottobre sara’ possibile visitare ‘I carrozzieri e lo stile: l’automobile interpretata da Giorgetto Giugiaro’, mostra collaterale al Festivalfilosofia.

Sabato Giugiaro, fondatore dell’Italdesign, leader nel settore della progettazione automobilistica, terra’ una lectio magistralis sul tema del design.

In esposizione, insieme alla Gran Turismo e alla Maserati Bora, altri prototipi e bozzetti del designer.