Il Red Dot Design Award è un riconoscimento che va ai progettisti di prodotti di design maggiormente apprezzati dell’anno. Un po’ come una specie di premio Oscar per il settore, dato che è il riconoscimento più importante per gli addetti ai lavori. Basti pensare che ogni anno partecipano circa 10 mila progetti al concorso. Il vincitore di quest’anno è italiano. Si chiama Cyclo ed è un tappeto composto da materiali riciclati.

Realizzato da un’azienda italiana, Cyclo è un tappeto ecologico i cui materiali sono le gomme delle biciclette e le loro camere d’aria, jeans, pneumatici, carta dei quotidiani e tanti altri oggetti che noi normalmente gettiamo. Ma che qui ridiventano utili grazie alla lavorazione di materiali che ancora non hanno completato il loro ciclo di vita. Inoltre la loro lavorazione non prevede processi chimici o altri materiali tossici, ma il semplice taglio e ricucitura come venivano prodotti una volta.

Questo impegno è piaciuto alla commissione del Red Dot Design Award che ha deciso di premiarlo nella categoria “nuovi prodotti di design”. Il Cyclo è un tappeto sia da interni che da esterni, visto che è resistente ai raggi UVA e alla pioggia, e ne esistono diversi modelli a seconda dei vari tipi di arredamento domestico.