Piemonte Creativo, il portale dei giovani artisti


stampa


invia ad un amico

!–

n’;

var twtContainer = document.getElementById(‘twitter_button_art’);
var twtTitle = document.title;
twtTitle = twtTitle.replace(/”+|’+|n+|r+|t+/gi, “”);
if (twtTitle.match(/s*-s*LASTAMPA.it/gi)) {
twtTitle = twtTitle.replace(/s*-s*LASTAMPA.it/gi, ” – @la_stampa”);
} else {
twtTitle += ” – @la_stampa”;
}
twtContainer.innerHTML = ‘n’;

new LaStampa_ToolbarArticolo({
focusBookmarks: ‘Facebook, Twitter, MSN live’,
bookmarks : {
‘Facebook’ : {
url : ‘http://www.facebook.com/sharer.php’,
params : ‘u=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/facebook_trans_ani.gif’
},
‘Twitter’ : {
url : ‘http://twitter.com/home’,
params : ‘status=Currently reading ‘ + escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/twitter.gif’
},
‘MSN live’ : {
url : ‘http://profile.live.com/badge’,
params : ‘url=’+escape(location.href)+’title=’+escape(document.title),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/msnlive.png’
},
‘Google’ : {
url : ‘http://www.google.com/bookmarks/mark’,
params : ‘op=addbkmk=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/google.png’
},
‘Google buzz’ : {
url : ‘http://www.google.com/buzz/post’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/google_buzz_icon.png’
},
‘Yahoo’ : {
url : ‘http://myweb.yahoo.com/myresults/bookmarklet’,
params : ‘t=homeu=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/yahoomyweb.png’
},
‘Del.icio.us’ : {
url : ‘http://del.icio.us/post’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/delicious_icon.gif’
},
‘Digg’ : {
url : ‘http://digg.com/submit’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/digg_icon.gif’
},
‘okno’ : {
url : ‘http://oknotizie.alice.it/post’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/okno_icon.gif’
},
‘Linkedin’ : {
url : ‘http://www.linkedin.com/shareArticle’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/linkedin_icon.png’
},
‘Stumble upon’ : {
url : ‘http://www.stumbleupon.com/submit’,
params : ‘url=’+escape(location.href),
icon : ‘http://www3.lastampa.it/fileadmin/templates/images/toolbar_articolo/stumbleupon_icon.png’
}
}
});
// ]]

Piemonte Creativo, il portale dei giovani artisti

Un sito innovativo dedicato alla promozione ed all’interscambio di informazioni e contatti tra artisti, creativi ed operatori del settore

E’ sempre più un successo il portale “Piemonte Creativo”, nato nel 2010 dalla fusione di tre archivi precedenti: Giovani Artisti Torino Piemonte, presente dal 1980 in versione cartacea, Musicainpiemonte e la sezione piemontese del sito giovaniartisti.it.
Si tratta di un progetto della Regione Piemonte che ha portato alla creazione di un database di giovani artisti piemontesi under 35 di qualunque genere: da chi si occupa di arti visive e musica, a chi è scrittore o poeta, passando le arti più innovative in ambito tecnologico, per finire con quelle più “artigianali” come la cucina.

PER RILANCIARE IL PIEMONTE CREATIVO
L’idea di questo sito, promosso anche dall’Associazione per il Circuito Giovani Artisti Italiani e dalla Città di Torino, nasce per favorire la promozione gratuita (l’iscrizione infatti non ha costi) degli artisti che operano nella regione.
Il grande vantaggio del progetto è quello di favorire interazione, scambi e servizi fra i professionisti del settore: ogni iscritto possiede una scheda con curriculum, recapiti, dati anagrafici e un’altra dove viene spiegato il suo lavoro.
Quindi Piemonte Creativo non è solo un sito per gli artisti, ma anche per chi lavora in ambiti creativi, dando a tutti l’opportunità di cercare il tipo di servizio di cui si ha bisogno: uffici stampa, curatori, case editrici e discografiche, truccatori, consulenti ecc.

ARTISTI A PORTATA DI CLICK
La struttura del sito è piuttosto semplice, con due livelli di ricerca separati, simili a quelli tipici dei motori di ricerca dei portali sul lavoro. Il primo livello consente la ricerca degli artisti e si rivolge ai locali o agli organizzatori di eventi, che possono ricercare per nome, per categoria o per settore, mentre il secondo si rivolge ai professionisti, che con lo stesso criterio possono ricercare i servizi per tipologia di attività o per zona.
Inoltre vengono pubblicate sulle pagine del portale tutte le informazioni relative a concorsi, bandi e iniziative che possono interessare utenti, professionisti ed appassionati. Ogni artista ed ogni associazione presente gravitano a rotazione sull’home page del sito e si spazia tra i campi più disparati: dagli artisti circensi al dj set, dalle arti visive alla moda, dal graphic design alla musica classica e contemporanea, dalla fotografia al teatro.
Migliaia di creativi sono a portata di click, pronti a mostrare la propria arte.

Cosa pensate di questo progetto? Può aiutare i giovani creativi a farsi conoscere?

Commenta questo articolo su www.digi.to.it, il magazine on line dell’Informagiovani di Torino
Leggi gli altri articoli di Digi.TO

Article source: http://www3.lastampa.it/digito-news/sezioni/municipio-le-testimonianze/articolo/lstp/441401/