MMD annuncia la disponibilità del nuovo Philips Blade 2. Grazie a un design elegante e ultrasottile, il nuovo Philips Blade da 23” è adatto sia a un ambiente domestico sia a essere utilizzato in ufficio. È caratterizzato da un display IPS che offre un angolo di visualizzazione estremamente ampio, colori brillanti e immagini nitide, e consente di godere della migliore esperienza visiva da qualsiasi angolazione. Ispirato alle lame dei pattini da ghiaccio, il monitor Philips Blade 239C4QHSB, con uno spessore di 12,9 mm, è sottile come una cornice digitale. Grazie ai comandi touch integrati nella base nero lucido e a un’efficiente gestione del cavo, è possibile risparmiare spazio prezioso sulla scrivania.

All’interno del suo elegante design, il nuovo Philips Blade 2 possiede caratteristiche tecniche di alto livello. “Attraverso il Philips Blade, la nostra azienda dimostra di essere in grado di proporre monitor versatili che abbinano un design moderno a elevate performance”, commenta Thomas Schade Vice-President Europe di MMD. “Inoltre, attraverso i nostri monitor, mostriamo il desiderio di superare i limiti e fornire prodotti migliori ai nostri consumatori”.

Il punto forte del nuovo Philips Blade 2 è il display LED eIPS (Enhanced In-Plane Switching) che offre un angolo di visualizzazione ancora più ampio (quasi 180 gradi) senza sacrificare la brillantezza dei colori e i dettagli delle immagini. Come il suo predecessore, Philips Blade 2 è caratterizzato dall’ultima generazione di LED sottili (gli stessi che hanno reso ultrapiatto il design del precedente modello) e da potenti caratteristiche Philips per il colore, l’immagine e il controllo.

SmartKolor è una sofisticata tecnologia di estensione del colore che ne potenzia l’RGB e che si traduce, in pratica, in immagini più ricche e più vivaci, per foto e video luminosissimi. Grazie a SmartContrast le immagini hanno un contrasto brillante e realistico. Infine, l’esclusiva tecnologia SmartImage analizza il contenuto dello schermo e regola di conseguenza le prestazioni di visualizzazione.

Con una gamma di modalità tra cui scegliere (Office, Image, Entertainment, Economy), l’esperienza visiva è sempre esattamente quella corretta per l’applicazione in uso. Per ridurre l’affaticamento che deriva da tante ore trascorse davanti allo schermo, Philips ha incluso anche SmartTxt, un algoritmo che migliora la leggibilità di applicazioni di testo come i documenti PDF.

L’interfaccia HDMI (High Definition Multimedia Interface) consente di trasmettere segnali video e audio digitali di altà qualità attraverso un singolo cavo dalla sorgente preferita: PC, lettori DVD, decoder o videocamera. Il monitor dispone anche di un’uscita audio per collegare gli altoparlanti o le cuffie.

Il monitor Philips Blade 2 con retroilluminazione LED non contiene mercurio. È quindi garantito eco-friendly per tutto il ciclo di vita, dalla produzione fino allo smaltimento.