Toshiba si è dimostrato uno dei produttori più attivi durante il CES 2012. Tra le numerose novità, l’azienda giapponese ha presentato anche dei concept di tablet da 5 pollici, 7.7 pollici e 13.3 pollici, capaci di soddisfare le esigenze di una vasta tipologia di utenza. Dopo avervi parlato Toshiba X10, oggi ci occupiamo delle specifiche tecniche, peraltro ancora scarsamente diffuse, e del design di questi concept di tablet che probabilmente vedremo in versione definitiva a febbraio 2012, al MWC 2012.

Iniziando dai modelli da 7.7 e 13.3 pollici, è chiaro che si tratta di versioni dedicate a chi necessita di tablet di dimensioni maggiori. La versione da 7.7 pollici è equipaggiata con un ampio schermo di tipo AMOLED ed è particolarmente sottile, caratterizzato da angoli smussati e da una estetica elegante e raffinata. Nella parte posteriore, è presente una cover in alluminio che ne esalta la bellezza estetica e protegge il dispositivo da graffi e piccoli urti. Sempre nella parte posteriore è possibile notare l’obiettivo della fotocamera la cui risoluzione è sconosciuta. Due piccoli altoparlanti trovano posto nella parte inferiore insieme ad uno slot per schede microSD e ad una porta microUSB. Che sia questo il tablet Toshiba che vi abbiamo presentato in anteprima assoluta qualche giorno fa?

Il modello da 13.3 pollici ha un design simile al modello più piccolo ma, evidentemente, ha dimensioni maggiori nel complesso. Come il tablet da 7.7 pollici, anche questa versione sembra abbastanza leggera considerando il form factor e lo spessore è ridotto. In pratica, nei piani commerciali di Toshiba, il modello da 13.3 pollici andrebbe assimilato una mini-TV multimediale. Chi cerca un tablet più modesto a livello di dimensioni, potrebbe trovare perfetto il modello da 5 pollici.

Equipaggiato con un display caratterizzato da un rapporto di forma di 21:9, questo tablet dispone di una porta microUSB e di una uscita HDMI per l’alta definizione. Tutti i pulsanti fisici sono concentrati nella parte destra del dispositivo, lasciando gli altri lati piuttosto liberi e sobri. E’ possibile osservare il bilanciere per il controllo del volume e un tasto per il blocco/sblocco del dispositivo. Per il momento non abbiamo altre informazioni. Si tratta di attendere ancora del tempo per scoprire le specifiche tecniche complete di queste tre nuove soluzioni.




busy