LA SOCIETA’

Alla Nuova Fiera, da sabato 28 fino a domenica 6 maggio, attenzione all’ecologia e presenza degli artigiani. In tre padiglioni le ultime tendenze di stile nell’arredamento

di CECILIA CIRENEI


MoaCasa show il design di primaveraUno degli arredamenti esposti al Moa Casa

Innovazione e creatività con i mille colori della primavera nell’edizione di Moa Casa che si terrà alla Nuova Fiera di Roma da sabato 28 al 6 maggio. Tre padiglioni del complesso fieristico saranno così magicamente trasformati nella “casa dei sogni” con tutte le ultime tendenze di stile e design elaborate con materiali pregiati ma anche con tanti oggetti particolari, come delle stravaganti poltrone realizzate con cartone e carta di giornali vetrificati o lampade originali create con barattoli di vetro riciclati.

E sotto la gigantesca rosa rossa stilizzata, logo della manifestazione, sbocciano le indicazioni da seguire per avere un’abitazione sempre più personalizzata e dal design confortevole e sicuro, che deve rispecchiare il carattere di chi ci vive: e così la scelta dei minimi dettagli, delle linee e degli oggetti diventa fondamentale. La tendenza di questa stagione è il dominio dei colori neutri, in particolare del bianco che, con la sua versatilità, si adatta a tutte le tipologie di arredo, dalla cucina alla camera da letto fino al bagno.

Tanti gli spazi che cambiano e si ampliano nelle case moderne con scale, soppalchi, pareti trasparenti o semovibili e altri elementi che rendono gli ambienti totalmente fluidi. Molto trendy la cucina che si fonde con il salotto con soluzioni di continuità  come pietre naturali, legni materici, cemento e resina  già usate per le cucine più moderne e che ora si allineano all’arredamento del salotto creando inediti angoli. Nella

camera da letto la novità sono gli armadi con le ante tessili, totalmente sfoderabili e rivestibili con diversi tessuti, magari da coordinare alla biancheria.

Spazio all’innovazione più moderna e ricercata nel padiglione due con “Ro@D Roma at Design”, un settore dove si amalgamano arte di strada e arredo “made in Italy” con una squadra di artigianidesigner che proporrà, in anteprima, tanti progetti originali per un approccio “verde” ed ecologico all’abitare. Non solo: oltre alle postazioni dei singoli designer verrà allestito uno spazio centrale per “la casa ecosensoriale”. La tradizione italiana sarà presente invece con “Sapienza Artigianale” nell’area espositiva riservata alla Camera di Commercio di Roma.

Nella manifestazione non mancheranno le curiosità, come stand dedicati alla progettazione e alla consulenza gratuita, lezioni sulle ultime tendenze del design nel mondo e sull’architettura ecosostenibile, affrontando anche il tema del risparmio energetico. Torna poi per il sesto anno “Moa Gustibus” con incontri, degustazioni e show cooking aperti al pubblico, a cura del Circolo dei Buongustai, e, per la prima volta, ci sarà anche un “Villaggio del tempo libero” con attività ricreative e rilassanti.
Moa Casa Nuova Fiera di Roma, ingresso Est. Ingresso gratuito feriali. Sabato, domenica e martedì 7 euro. Info tel. 06.72900200.