Milano Fashion Design

Milano Fashion Design

L’assessorato regionale alle Attività produttive – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – ha partecipato alla rassegna “Moda donna”, che si è svolta la settimana scorsa a Milano, con il progetto “Calabria – Milano Fashion Design”.

“La manifestazione – ha sottolineato l’assessore regionale alle Attività produttive Antonio Caridi – ha rappresentato per la Calabria un’opportunità unica per la valorizzazione dei punti di eccellenza, attraverso il rafforzamento e la visibilità delle imprese calabresi sui mercati nazionali ed internazionali. All’importante manifestazione di Milano – ha proseguito Caridi – hanno sfilato circa venti tra aziende e stilisti, tutti sotto il nome della Calabria.

La partecipazione alla ‘Milano Fashion Design’ è scaturita dalla convinzione che lo sviluppo del nostro territorio deve seguire obiettivi di valorizzazione e promozione di settori che, da una parte guardino al recupero, alla scoperta dell’identità più antica, ma dall’altra siano finalizzati alle attuali esigenze del mercato e alla penetrazione in più ampi palcoscenici nazionali e internazionali. Nel quadro generale del tessuto economico calabrese – ha spiegato l’assessore regionale – evidenti sprazzi di luce, specialmente per gli aspetti qualitativi e di immagine, provengono dall’artigianato artistico e tradizionale, con un significativo impulso proprio dal sistema moda. Pertanto, rafforzare questo sistema significa creare nuove prospettive di lavoro soprattutto nel settore artistico, tipico e tradizionale, da sempre forte e vitale per la genialità dei singoli e l’unicità dei prodotti”.

L’articolato programma di attività rivolte alle aziende calabresi del comparto moda, attraverso l’organizzazione di sfilate ed eventi pubblicitari, ha presentato all’attenzione del grande pubblico le eccellenze artigiane regionali nelle diverse componenti del fashion (tessile, oreficeria, accessori). Sono moltissime le realtà calabresi che vivono nel sistema moda, dagli stilisti ai maestri orafi, passando per l’alta bigiotteria e la fornitura di tessuti, che sempre di più si stanno confrontando con i mercati internazionali ricevendo un apprezzamento di critica e di mercato.

“Uno degli obiettivi fissati dall’assessorato alle Attività produttive – ha detto ancora Caridi – è quello di valorizzare la specificità di questo comparto, per evidenziare l’identità di un’attività produttiva che si caratterizza in una produzione eccellente rispetto ad altre realtà, ma ancora inesplorata e che merita di essere conosciuta e messa alla luce. Una presenza così nutrita, ma soprattutto di così alto spessore da parte della nostra Regione  alla ‘Milano fashion design’ ne è la testimonianza lampante”.

Share
if clean - melito di porto salvo

Short URL: http://www.ntacalabria.it/?p=71275

Posted by
on feb 28 2012. Filed under Notizie, Regione.
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0.
You can leave a response or trackback to this entry