La settimana del gioco da tavolo tra tornei e concorsi

Si parte sabato 12 novembre finoa  domenica 20. Un’iniziativa promossa da Hasbro con lo scopo di farci scoprire la cultura del gioco e i valori eductaivi in essa contenuti

Milano, 11 novembre 2011 – Tutta l’Italia per una settimana intera si mette in gioco. Inizia infatti sabato 12 e proseguirà fino a domenica 20 la settimana del gioco da tavolo che Hasbro ha promosso nel nostro Paese con lo scopo di farci scoprire la cultura del gioco e i valori educativi in essa contenuti.

La manifestazione inizierà ufficialmente sabato al Mediolanum Forum di Assago dove 250 famiglie potranno contendersi il titolo di “famiglia in gioco 2011″ totalizzando, nell’arco di 5 ore, il maggior numero di punti possibili giocando ai “classici” da tavolo Hasbro, come Monopoly, Trivial Pursuit, Cludeo, Forza 4, Taboo e Twister, oppure provando i nuovissimi Cranium, Boogle Flash e Triominos.

Da domenica poi il gioco dilagherà in altre 99 città, grandi e piccole, il che significa 100 locali, 50 scuole, 50 oratori e 10 università. Ma non si giocherà soltanto: se infatti all’università (tramite le associazioni studentesche) e negli oratori (grazie a Pepita, Cooperativa sociale) si faranno speciali tornei, nelle scuole elementari e medie aderenti all’iniziativa i ragazzi parteciperanno a “Creatività in scatola”, ovvero un concorso che premierà l’invenzione del miglior gioco da tavolo.

Per sapere esattamente dove e quando si terranno tutti questi appuntamenti rispetto a dove abitate, consultate il sito, www.staserasigioca.it : trovate tutte le informazioni nel dettaglio.

Article source: http://www.ilgiorno.it/cronaca/2011/11/11/617609-settimana_gioco_tavolo.shtml