Nuova serata con il jazz dal vivo alle Cantine Morbelli di via Dora Baltea 20 a Ivrea. Il Canavese Jazz Club presenta alle 21.30 di questa sera, martedì 31, il Danielle Di Majo Quintet (Danielle Di Majo – sax, Antonello Sorrentino – tromba, Marco Bonini – chitarra, Riccardo Gola – contrabbasso, Ermanno Baron – batteria) con il nuovo cd “Eccedere di blu” edito dalla Picanto Jazz Records.

Il disco propone un repertorio di composizioni originali della leader del gruppo, dalle sonorità moderne e accattivanti. Il progetto nasce col preciso intento di suonare musiche originali che possano esprimere la sensibilità musicale di ciascun componente, concedendo uno spazio importante alla composizione e all’arrangiamento di ciascun brano e dedicando particolare attenzione alla ricerca di soluzioni formali alternative quali l’utilizzo di metriche inusuali, parallelamente la ricerca di una propria identità di gruppo si esplica nell’utilizzo di una timbrica che risulti al contempo “moderna” ed acustica.

La ritmica è composta dal solido contrabbassismo di Riccardo Gola, dal trascinante drumming di Ermanno Barone e dall’eclettico chitarrismo di Marco Bonini, il tutto amalgamatodal suono prettamente espressivo e personale di Antonello Sorrentino.

Danielle Di Majo fa della ricerca melodica, del suono e della creatività compositiva le sue peculiarità; recentemente ha ottenuto numerosi riconoscimenti risultando vincitrice ai concorsi per gruppi di Moncalieri (2004), Martina Franca (2004), “Porsche giovani Live and jazz” (2005), Barga (2005), Premio Palazzo Valentini. Inoltre è stata premiata come “Miglior nuovo talento emergente” nel corso del concorso organizzato a Baronissi (2005).

<!– RICERCA AUTOMATICA DI FOTOGALLERY COLLEGATI ALLA NOTIZIA
link_fotogallery_2.asp
–>

Segnala ad un amico