E’ stato presentato stamattina ADI Design Index, il volume che segnala i migliori prodotti del design italiano dell’anno e costituisce la preselezione del Premio Compasso d’Oro ADI. Quest’anno si presenta con una forte volontà di rinnovamento.

Ogni anno ADI Design Index mette a fuoco l’evoluzione del gusto, dell’innovazione, della tecnologia e del pensiero connesso al progetto di design, qualificandosi come l’unica selezione annuale del design italiano.

Il nuovo corso dell’ ADI Design Index non poteva non riflettersi sulla sua veste grafica. Il progetto editoriale è del tutto nuovo rispetto alle passate edizioni e nasce da una proposta dello studio ZUP Associati, vincitore di un Compasso d’Oro alla XXII edizione del premio.

 

pagina ADI index

Una delle pagine di prodotto del volume

 

E proprio da una proposta dello studio ZUP Associati, che ADI ha pienamente sposato, è nato www.adidesignindex.com sito che, da quest’anno, affianca la tradizionale edizione a stampa del volume ADI Design Index. Alla tradizionale edizione a stampa si affiancano i media digitali, che rendono disponibili altri contenuti riguardanti i prodotti e servizi selezionati.

 

L’home page del sito adidesignindex.com

 

In ogni pagina dei prodotti/servizi/progetti di ADI Design Index 2011 c’è un codice QR per accedere immediatamente alle pagine dedicate a ciascun selezionato nel sito, dove si possono trovare ulteriori immagini e approfondimenti curati da ADI.

Tra i contenuti del libro anche una conversazione con Enzo Mari, fresco Compasso d’Oro del 2011.

 

 

 

ADI Design Index 2011

a cura di Maria Cristina Tommasini

con un’intervista a Enzo Mari
e articoli di Marco Belpoliti e Stefano Maffei

ADI ­- Corraini, Milano – Mantova, 2011

pp. 320, € 32