Qualche giorno fa, con questa notizia, ci eravamo occupati dei rumors trapelati online secondo cui il colosso finlandese Nokia sarebbe al lavoro su un proprio tablet equipaggiato con sistema operativo Windows 8. A conferma di quanto diffuso nel corso di questa settimana, nella giornata di ieri sono giunte le affermazioni del design chief della compagnia scandinava.

Marko Ahtisaari, questo il nome dell’esponente del produttore nord-europeo, avrebbe infatti affermato di spendere allo stato attuale un terzo del proprio tempo per lo sviluppo di quella che potrebbe essere la prima tavoletta Nokia.

La conferma giunge a seguito dele dichiarazione del CEO della stessa Nokia, Stephen Elop, il quale avrebbe affermato che la compagnia è estremamente interessata ai tablet. Voci che a loro volta seguivano i rumors riguardanti un possibile tablet su piattaforma ARM sviluppato proprio da Nokia in collaborazione con il colosso di Redmond, Microsoft.

Le voci, ufficiali e meno, sembrano tutte quindi puntare nella stessa direzione che vedrebbe probabilmente già nel corso di quest’anno l’ingresso di Nokia nel mercato dei Tablet. Se le parole di Marko Ahtisaari risultassero veritiere sarebbero sicuramente sinonimo di una grande attenzione da parte della compagnia nei confronti della stessa prossima soluzione. Attenzione necessaria per poter giungere a realizzare un prodotto competitivo e non rischiare di seguire le orme di altri produttori come RIM e HP che non hanno saputo impressionare al momento del lancio delle proprie soluzioni.