Il concorso si rivolge a studenti e giovani progettisti, dai 18 ai 35 anni. Si chiede di pensare a uno spazio Chill Out per uso esterno (tavoli, letti, cuscini…)


Il progetto dovrà essere riproducibile industrialmente, non è previsto l’uso del legno. Il progetto dovrà essere originale e non proposto ad altri concorsi o pubblicazioni.
 


I progetti presentati verranno valutati da una attenta giuria di esperti del settore design e arredamento selezionati da Gandia Blasco. Sono previsti due premi, di 2000 euro al primo classificato e di 1000 al secondo.
 


Per Gandia Blasco questo concorso rappresenta un momento di interessante scambio con i giovani creativi nel desiderio di scoprire e stimolare un interesse concreto nei confronti di nuovi designer.
 


Per i progetti vincitori ci sarà anche la possibilità di entrare a far parte delle collezioni Gandia Blasco.

(riproduzione riservata)