SALONE DI GINEBRA

Ford B-Max, piccolo loft

Disponibile da settembre l’inedita monovolume compatta:
fra le particolarità le porte scorrevoli

La nuova Ford B-MaxLa nuova Ford B-Max
MILANO- A marzo, al Salone di Ginevra, debutterà la Ford B-Max, monovolume compatta che andrà a competere con la nuova Fiat 500 L, con Kia Venga e Hyundai ix20 e Opel Meriva.

PORTE SCORREVOLI– Fra le particolarità della B-MAX, ci sono le porte scorrevoli, caratteristica non comune sulle multispazio di dimensioni contenute. Altra «chicca» è il montante centrale integrato nelle stesse porte: una soluzione che consente di agevolare l’accesso e la discesa in macchina. Il design riprende gli stilemi della produzione Ford più recente, mettendo in luce una stretta parentela con la sorella più grande C-Max. Nel cofano si nascondono altre novità: il tre cilindri turbo a iniezione diretta di benzina di 1 litro, destinato a sostituire i quattro cilindri di eguale potenza su tutta la gamma dell’Ovale Blu. E, naturalmente ci saranno anche i turbodiesel Duratorq. Per la nuova B-Max gli ordini cominceranno in estate, mentre le consegne a settembre.

Redazione Motori1 febbraio 2012 | 11:06© RIPRODUZIONE RISERVATA