(ANSA) – MONZA, 01 DIC – ”Surrealmente cileno ma irrealmente
italiano”: cosi’ Alessandro Mendini ha definito l’artista e
graphic designer cileno Agustin Olavarria, ospite dei Giovedi’
del Design alla Design Library di Milano e progettista del brand
di marchi come Flou e Kartell.

Olavarria, arrivato in Italia dal Cile come rifugiato
politico nel 1974, sara’ protagonista oggi della serata in via
Savona. Dopo aver studiato all’Accademia di Belle Arti
dell’Universita’ del Cile e avere lavorato come graphic designer
all’Ufficio di propaganda della presidenza della Repubblica
cilena, oltre che come insegnante, il creativo e’ arrivato a
Milano dove ha lavorato dagli anni Settanta come artista e
grafico. Tra le altre cose, Olavarria ha realizzato il progetto
grafico di Modo e ha progetta il brand e l’identita’ di aziende
del design come Flou e Kartell.(ANSA).