ROMA – Presentato dal designer Colin Bonathan della Lawrence Technological University il rendering di un’interpretazione concettuale della prossima generazione della Chrysler 200. Secondo Bonathan, a quanto riferisce CarScoop, uno studio di design non è destinato ad essere statico, ma dovrebbe essere in costante stato di evoluzione.

Questi ultimi disegni, che vengono presentati poco più di un mese dopo il precedente studio di Bonathan mostrano una diversa esecuzione delle zone anteriore e posteriore della berlina media Chrysler, oltre alle modifiche alla forma della linea del tetto e dei dettagli del profilo. Il resto del lavoro Bonathan parla da sé, se si da’ un’occhiata ai rendering della galleria fotografica allegata.