Codega premia le soluzioni d’eccellenza nel lighting design …

Riparte il premio Codega, riconoscimento internazionale alle soluzioni di eccellenza nel lighting design promosso da Assodel (Associazione Italiana Distretti Elettronica) in collaborazione con IDEA (International Distribution of Electronics Association) e con il patrocinio di APIL (Associazione Italiana Professionisti di Illuminazione).

Il premio è dedicato ai professionisti della luce, alle soluzioni e alle realizzazioni di eccellenza basate su un uso intelligente e integrato della tecnologia LED.

Due le categorie:

  • Miglior progetto di lighting design, esclusivamente dedicato ai progettisti illuminotecnici e ai lighting designer indipendenti
  • Miglior prodotto o soluzione, dedicata alle proposte più innovative da parte delle aziende di illuminazione.

Un riconoscimento in cui la luce, nella sua dimensione più innovativa e dinamica, diventa protagonista assoluta e in cui vengono valorizzati non soltanto gli aspetti di creatività e design, ma soprattutto la ricerca, l’adozione delle tecnologie più avanzate, i risultati di efficienza energetica e le soluzioni per il benessere degli individui.

Fanno parte della Giuria, esperti del mondo dell’illuminazione e dell’elettronica: Massimo Malaguti, direttore Univeneto; Domenico Caserta, presidente Assodel; Paola Urbano, lighting designer, co-fondatore e consigliere di APIL; Maurizio Rossi, direttore del Master di Lighting Design LED Technology del Politecnico di Milano; Fabio Peron, docente Università IUAV di Venezia; Stefano Catucci, direttore Master Lighting Design Università La Sapienza di Roma; Francesco Iannone, lighting designer e membro ADI; Gary Kibblewhite, past president IDEA; Paul James, editor di mondo*arc.

I vincitori saranno annunciati a Illuminotronica, la mostra-convegno italiana dedicata all’illuminazione a LED in programma a Padova (www.illuminotronica.it), il giorno 7 ottobre all’interno di un convegno dedicato alla professione del lighting designer, mentre la cerimonia di premiazione si svolgerà alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia, nella serata di gala di venerdì 7 ottobre.

» Bando

+ infopremiocodega.it

pubblicato in data: 22/04/2016

WRITINGANTS.COM overview: unbeatable place to purchase paper on any topic asap & on schedule

Are you presently stressed about how to do complicated academical writing pieces? writingants.com offers you life-changing expert services that really help anyone score the highest results.

Paper Writing Service

writingants.com is actually a business offering highest quality specialized essay or dissertation creation assistance for an array of homework problems. The corporation has worked along with learners of countless colleges around the globe. The articles have proven to be of extremely high quality, authentic, delivered as soon as possible, and as well at cheap purchase prices.

Writer for your essay

writingants

The young team of expert freelance writers at writingants.com are typically MA and Philosophy Doctor’s certification possessors that may provide everyone writing guidance and are completely ready to deliver many examples of written from scratch and superior essay. Below are the testimonials which will advice most people to spend money on essay or dissertation using the web by working with writingants.com.

Services available

writingants.com attracts numerous applicants from the a number of academic training courses by supplying the fantastic number of article solutions. The web site has made the programs listed in various types. The high quality university copy writers present you any type of ordinary or individual articles. The purchasers can easily buy papers on-line and in addition a large number of various other programs

Below is a whole listing of the internet based assignment assistance students see navigating writingants.com:

  • Academic tasks completion – it contains any kind of college writing, as well as narrative, argumentative content, admission essay, evaluation and compare, etc. The writers can easily prepare term papers, abstracts, critical reviews about the novel or cartoon.
  • Homework: we will create reviews, numerous re-writing projects, research study, and course work, and many others.
  • Editor’s aid: enhancing and formatting.
  • PhD and MA writing: all sorts of pieces of writing, phd and ma writing, research proposal.

As you can notice that writingants.com offers you beyond simply just copywriting services, the details of the services are generally acquired using the web page.

Price levels

The charges found at writingants.com predominantly is dependent on training program degree, academic writing category, quantity of content pages, creative style, as well as due dates. You are able to get to know appropriate prices out of the rate checklist as declared in a list looking into several details on our website page. Potential buyers can receive essays on the net and quite easily determine the total they will be investing in the essay. Subsequently, it’s all crystal clear and wide open before the site visitors that writingants.com just isn’t going disappoint its own customers however is amazingly realistic about cost.

The pricing on the agency’s services happen to be quite lower in comparison to some other organizations of identical specialised niche. The price ranges maximize due to the student’s academic year becomes higher for instance the individual placing order within senior high school lvl has to pay as low as $11.45 together with the lesser immediacy along with the minimum final target time ought to shell out $34.85. Customer placing order at Philosophy Doctor degree really ought to pay $44.94, considering the maximum amount and shortest due date of actually three hours.

  • 1. University or college levels- from $14.90 to $ 36.87.
  • 2. Undergrad level – from $17.15 to $38.96.
  • 3. Bachelor’s level – $22.88 to $40.99.

The site visitors shouldn’t ever be worried about virtually any unknown fees, as writingants.com cannot request this. You’ll certainly be presented with Zero cost adjustments in the course of two week days after realization buy; No cost title page, list of references, paper content checklist, and recommendation; and also Absolutely free tutorial Twenty Four Hours. The purchasers are ensured to benefit from a document of a very high quality with lower cost price tags.

Reduced rates and extra services

The consumers will benefit from getting holiday terrific cost savings all year long with writingants.com. For anybody who is a returning customer of the service, you certainly get different financial savings depending on the amount of the article pages you pay for. You will get rebates such as severalPct to tenPct and in many cases 15 or morePct according to ordered number of article pages. And so, if you happen to order a lot more pages, you can obtain more significant discounted prices. Furthermore, should you bring a fresh customer to writingants.com, then you can delight in fantastic cut price options.

Support services and online site superb usability

writingants.com is regarded as user-friendly and uncomplicated and simplified internet site to help you to order content on the net. This customized articles website promises really good customer care, private research papers and good quality services. Look at the writingants.com positions and ratings to make the proper final decision. They are available Round The Clock and All year round on zero cost telephone calls and live chats to help it become quicker and simpler to gain answers to all the queries affiliated with writing educative articles. They will in no way allow any inbox unattended or suspended.

Essay writer

The experts working at writingants.com are really highly qualified, knowledgeable and possess extra writing talent to present customers quick, 100Pct genuine, as well as professional essay or dissertation aid.

Summary

To assist you to find more encouragement in purchasing homework on the web from writingants.com look at the consumer reviews, customer feedback and visit a site to take a look at other capabilities.

Ispirazioni floreali dalla design week

Tante, tantissime le ispirazioni trovate durante il Salone del Mobile e Fuorisalone. Ho così tante cose da raccontarvi! Inizio subito con il verde!

Perfettamente in linea con il tema del mese proposto da Igor Judith di Urban Jungle Bloggers, Plants Glass, molti gli allestimenti che uniscono la trasparenza del vetro con la delicatezza dei fiori. Eccone alcune:

Lots of inspirations from the Salone del Mobile and Salone-Off. I have so many things to tell you! Let’s start right away with green!

Perfectly fitting with the “plants glass” theme of the month proposed by Igor Judith Urban Jungle Bloggers, a lot of glass vases that combine the transparency of glass with the delicacy of the flowers. 

Palazzo Turati, la sua installazione con 15.000 tulipani

Valerie Objects, Robbrecht ed Daem architecten a Palazzo Litta

Valerie Objects, Robbrecht ed Daem architecten a Palazzo Litta

One, BeLiv, Design Ilkka Suppanen a Palazzo Litta

Casa Marimekko, ne ho proprio parlato ieri.

Casa Marimekko

Casa Marimekko

Casa Marimekko

Casa Marimekko

Plantation, Ventura Lambrate

Tantissime le ispirazioni green:

Pop-up store Merci, Studio Paola Navone

Pop-up store Merci, Studio Paola Navone

Ikea, via Stendhal

Ikea, via Stendhal

Ikea, via Stendhal

Hem, via Varese

Hem, via Varese

Kyuhyung Cho Umzikim, Rossana Orlandi

Rossana Orlandi giardino

Studio Wieki Somers, Thomas Eyck, Rossana Orlandi

Salone del mobile

Casamania

Sweden Design

Doimo Cucine

Salone Satellite

Alessandra Meacci

Alessandra Meacci

Alessandra Meacci

Enjoy!

Varese, Brindisi alla prima edizione della Varese Design Week

Il lancio della kermesse

Il lancio della kermesse

Tutti pronti all’inaugurazione della Varese Design Week! Nicoletta Romano, Giorgio Caporaso, Silvana Barbato, Silvia Giacometti e Laura Sangiorgi daranno il benvenuto e racconteranno come è nata l’idea della design week di Varese il 26 aprile alle ore 11, al Teatro Santuccio a Varese.

Inoltre spiegheranno la genesi e il significato del logo e illustreranno nei dettagli il programma e la scelta delle location. Sarà l’occasione per brindare alla prima edizione di quella che si preannuncia come una interessantissima kermesse del design Made in Varese.

Buffet a seguire. 

Ti potrebbero interessare anche:

21 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tante novità in casa Chrome: aggiornamenti, Material Design su …

Cosimo Alfredo Pina21 aprile 2016

Di fianco alle novità per le app di Google ci sono anche quelle che riguardano l’universo Chrome con un nuovo aggiornamento del browser sul canale stabile, Chrome OS che si arricchisce con Material Design e una interessante infografica.

L’aggiornamento alla versione 50.0.2661.86 migliora l’ultima versione stabile di Chrome per desktop con un ricco changelog incentrato a fix per bug, sicurezza e stabilità. Proprio per celebrare la 50esima versione il team di sviluppo di Chrome ha presentato un’infografica sui numeri raggiunti dal browser dal suo lancio.

Tra quelli più interessanti il miliardo di utenti che ogni mese utilizzano il browser da mobile, i 2 milioni di GB che la funzione di risparmio consumo dati fa guadagnare ogni mese agli utenti di Chrome e i 2,5 milioni di dollari in totale pagati a chi ha scovato falle nella sicurezza.

LEGGI ANCHE: Chrome in Material Design sempre più vicino, ecco le ultime rifiniture

Chiudiamo rimanendo sempre sulla versione 50, ma questa volta con le novità grafiche che per ora riguardano solo Chrome OS. Grazie all’ultimo aggiornamento, su Chromebook e affini, il Material Design sbarca ufficialmente in due layout: uno pensato per l’uso con il mouse e l’altro per i touchscreen, un ibrido con più spazio tra gli elementi tappabili.

Per ora l’apprezzato Material Design rimane appannaggio di Chrome OS, mentre sugli altri sistemi desktop, dove per ora c’è solo qualche elemento sparso, il tutto dovrebbe arrivare in versione stabile con Chrome 51, ora in beta test. Nell’attesa potete aggiornare all’ultima versione stabile e dare un’occhiata alla citata infografica che vi lasciamo qui sotto.






infografica chrome 50

Fonte: Google

Junior copywriter

b. studio



Roma

Stage

Descrizione

B. studio, giovane agenzia con sede a Roma, specializzata in attività di web marketing per il cinema è alla ricerca di un giovane e creativo copywriter junior esperto di digital.

Si richiede curiosità, passione e conoscenza approfondita del mondo della comunicazione degli ultimi trend del settore. La risorsa si occuperà nel settore dell’entertainment dell’ideazione e della realizzazione delle attività creative in collaborazione con le altre persone del team. L’incarico prevede un impiego part time.

Nello specifico si occuperà di:
Copy strategy, ideazione di concept creativi e declinazione dei concept su canali testuali e verbali (storytelling dell’idea)
Creazione di contenuti creativi per progetti video e redazione di testi per il web. Cerchiamo una persona che abbia talento per la scrittura, con buona capacità di sintesi , fantasia e creatività, cultura cinematografica avanzata, fluente conoscenza della Lingua Inglese, entusiasmo e curiosità, capacità di lavorare in gruppo.

Bookmark

Junior copywriter a Roma – lavori creativi crebs

Solo gli utenti registrati possono candidarsi agli annunci

Accedi o registrati per candidarti a questa posizione lavorativa. Inoltre, potrai creare il tuo profilo personale su Crebs e avere uno storico delle tue candidature sempre a portata di mano.

Oggi

Back-End Developer Senior

Memio s.r.l. (guarda il profilo)



Roma

Contratto

Descrizione

Il candidato dovrà affiancare il nostro CTO durante le fasi di progettazione, organizzazione e sviluppo di una piattaforma web su cloud che dovrà soddisfare i requisiti di sicurezza, affidabilità e scalabilità.

SKILLS richieste:
– Ottima conoscenza di Javascript, in particolare di Node.js;
– La conoscenza e l’utilizzo di AngularJS è un plus;
– Ottima conoscenza del modello MVC;
– Esperienza passate in progettazione di infrastrutture cloud su Google Cloud Platform;
– Ottima predisposizione al coaching e al problem solving;
– Abituato ad utilizzare software di versioning quali Bitbucket o GitHub;
– Buona conoscenza di gestione e sicurezza di database NoSQL;

Non è richiesto un impegno full-time, è richiesto un impegno minimo di 4 ore al giorno da concordare in base anche al salario.

Sede di lavoro Roma.

Bookmark

Back-End Developer Senior a Roma – lavori creativi crebs

Solo gli utenti registrati possono candidarsi agli annunci

Accedi o registrati per candidarti a questa posizione lavorativa. Inoltre, potrai creare il tuo profilo personale su Crebs e avere uno storico delle tue candidature sempre a portata di mano.

Oggi

Front-End Developer Junior

Memio s.r.l. (guarda il profilo)



Roma

Full-time

Descrizione

Il candidato andrà a sviluppare il front-end della nostra piattaforma web sotto la supervisione del nostro CTO.

Non è richiesta particolare esperienza ma serietà e tanta voglia di imparare.
E’ richiesto un minimo di conoscenza di:
– Javascript, in particolare frameworks quali JQuery e Angular js e/o React.js;
– HTML/CSS;
Plus:
– utilizzo di software di versioning quali GitHub o BitBucket;
– utilizzo di Photoshop/Illustrator;

L’obiettivo è di trovare una figura smart da far entrare full-time nel team di sviluppo, siamo molto flessibili sul salaraio.

Sede di lavoro Roma.

Bookmark

Front-End Developer Junior a Roma – lavori creativi crebs

Solo gli utenti registrati possono candidarsi agli annunci

Accedi o registrati per candidarti a questa posizione lavorativa. Inoltre, potrai creare il tuo profilo personale su Crebs e avere uno storico delle tue candidature sempre a portata di mano.

Oggi

Lavoro dei sogni: da una cartolibreria alla Apple

Da una cartolibreria a un posto di lavoro a Cupertino, dove Steve Jobs ha ideato alcuni dei più prodotti più importanti.  Mauro Lecchi, 44enne di Bergamo, lavora come designer 3D per Apple.  Ma prima aveva aperto una sua attività…

Il destino ha più fantasia di noi

Appassionato di disegno fin da bambino, non avrebbe mai pensato di arrivare fino in America, ma come spiega: «Il destino ha più fantasia di noi».  Si iscrive a Giurisprudenza , ma non completa mai gli studi. Colpa di un incidente automobilistico che gli rompe le ginocchia. Dopo tre interventi si rimette in sesto, e con i soldi dell’assicurazione, decide di mettersi in proprio e apre una cartolibreria: «Mi divertivo a progettare le vetrine: qui riponevo tutto il mio amore per il design. Iniziano a notarmi, prima i negozianti che mi chiedono di allestire le loro vetrine. Poi arrivano in negozio tre architetti…».

 Un master che cambia la vita

È grazie a loro che viene a conoscenza di un master in transportation design (progettazione per veicoli): «Passavo le notti a guardare il soffitto. Non sapevo cosa fare. Fare il master avrebbe significato chiudere l’attività, che restava la mia unica certezza. Poi mi servivano soldi. Se avessi ceduto il negozio, avrei potuto frequentare il master». Alla fine molla tutto e torna a studiare. Si specializza in modellazione 3D, dopodiché partecipa ad alcuni concorsi per designer per presentare alcuni concept. La svolta? Quando decide di mostrare i suoi lavori sul Web.

Due sogni: Ferrari, poi Apple

 I suoi concept piacciono e circolano sulla Rete, iniziano a notarli in tanti, tra cui la Ferrari: «Mi contattano per un colloquio. Dopo una prima prova di una settimana, mi hanno preso. A Maranello mi occupavo di modellazione 3D».

E poi è arrivata Apple. Anche l’azienda di Cupertino, sogno per i designer di tutto il mondo, conosce i suoi lavori via Internet: «Confesso che quando mi hanno chiamato ero un po’ titubante. In fondo lavoravo in Ferrari, una dei brand più importanti del Pianeta. Da una parte c’era la sicurezza. Dall’altra la possibilità di fare un’esperienza di vita in Silicon Valley. Una prospettiva molto allettante». I primi test per mettere piede a Cupertino avvengono di notte.

La mattina Mauro è a lavoro in Ferrari, mentre la sera fa prove per Apple: «Si trattava di test di modellazione 3D, mi mandavano foto di oggetti da ricostruire con il pc secondo un modello tridimensionale. Man mano più complessi».

Supera le prove con successo e vola a Cupertino per un primo colloquio conoscitivo: «Ti mettono a tuo agio, non sei obbligato a vestirti con giacca e cravatta, così come avviene in Italia. Puoi andare anche in maglietta, pantaloncini e scarpe da ginnastica. Una chiacchierata piacevole a cui segue una prova di una settimana in azienda che servono a loro per capire come sai muoverti nel team. Per loro è fondamentale che tu ti integri subito».

mauro lecchi 2

Vita in Apple

 Il primo giorno che entri in ufficio, ti sembra di andare all’università. La cosa che mi ha più colpito? Ci fanno sedere in una stanza, tutti i membri del team del progetto. Tutti insieme per decidere chi sarebbe stato il nostro manager».

In Apple Mauro ottiene uno stipendio tre volte superiore a quello di Ferrari. Oltre a una serie di agevolazione, stock option, copertura assicurativa. E perfino un massaggiatore: «Da noi è un po’ un’isola felice. Se hai problemi di schiena, due massaggiatori ti seguono e controllano come stai seduto, ti offrono consigli su come non sottoporre la schiena a ulteriori stress. C’è una grande attenzione alla salute dei dipendenti».

Come in ogni esperienza della vita ci sono pro (tanti) e anche qualche contro: «Puoi andare in corridoio incontrare Tim Cook che ti saluta e ti chiede come stai. Detto questo, hai sempre l’idea di essere in ufficio tra colleghi. Mancano quei legami veri che si stabiliscono in Italia. È tutto più freddo nei rapporti umani, più controllato. Lavoro da mesi ormai  e non ho mai sentito qualcuno alzare la voce».

mauro lecchi

 

Consigli per chi vuole provare a fare il salto

«Fai bene qualunque cosa tu stia facendo, come è successo a me quando mi occupavo di allestire le vetrine della cartolibreria. La gente parlerà di te, riuscirai a crearti dei contatti. Forse non arriverai in Apple, ma si apriranno tante opportunità».

Giancarlo Donadio

 

Print Friendly

Due giorni con il concorso internazionale per giovani ballerini Lario …

Il 24/25 Aprile nella splendida cornice del Teatro Sociale si svolgerà, per la prima volta a Como, la 17esima edizione del Concorso Internazionale “LarioDanza”. Dopo tanti anni a Lecco, sarà ancora una volta il lago di Como ad ospiterà, nel suo meraviglioso paesaggio, uno dei più importanti concorsi a livello internazionale aperto a giovani talenti della danza provenienti da tutto il mondo.

lariodanza 2016-2

Il concorso vuole far emergere e promuovere il talento di giovani ballerini, non ancora professionisti. Ai candidati viene offerta la  possibilità di esprimersi davanti ad una prestigiosa giuria   composta da direttori e da insegnanti di accademie di rilevanza mondiale.
La giuria, ha il compito di assegnare i premi istituzionali per ogni categoria e stile e individuare i migliori talenti , ai quali assegnare le borse di studio messe in palio dalle prestigiose Accademie internazionali partner del concorso. L’obbiettivo è quello di aiutare i migliori ad inserirsi o fare un’esperienza in contesti professionali di altissimo livello.
A tutti i partecipanti viene offerta la possibilità di un confronto in un ambiente sereno e ben organizzato.
Il concorso, valorizza il lavoro svolto da tanti giovani e giovanissimi, pone attenzione per le peculiarità del linguaggio espressivo senza dimenticare di considerare l’aspetto educativo, formativo, e comunicativo della danza una grande risorsa per la formazione della persona.

ASCOLTA L’INTERVISTA A LIVIANA ARNOLDI DIRETTRICE ARTISTICA DI LARIODANZA

“LarioDanza”, riconosciuto come la perla delle manifestazioni di questo genere, ha visto nel corso delle precedenti edizioni la presenza in giuria dei direttori delle più prestigiose istituzioni internazionali di danza. Lo scorso anno sono state assegnate 141 borse di studio per un valore complessivo di 123.000,00 euro, valore record in assoluto in Italia.

lariodanza 2016-1

Il programma dell’edizione 2016 prevede due giornate intense, domenica 24 e lunedì 25 aprile, con le gare che iniziano alle 11 di mattina e proseguono per tutto il giono con finali e premiazioni in serata. In particolare domenica sarà dedicata alle categorie  Seniores  tutte le formazioni e stili e  Juniores. Alle 21,30 circa Finale WORLD AUDITION  Premio Pierina Legnani. Lunedì, sempre dalle 11, toccherà agli Under e Baby. Tutte le informazioni sul sito lariodanza.org

Quest’anno a giudicare i concorrenti saranno Michael Blake (Artistic Director of the Jazz and Contemporary Program at Joffrey Ballet School New York), Samuel Wuersten (Artistic Director, Holland Dance Festival), Steffi Scherzer (Artistic Director of Zurich Dance Academy), Paola Cantalupo (Direttrice Artistica e Pedagogica dell’Ecole Supérieure de Danse de Cannes-Mougins Rossella Hightower e dell’Ecole Nationale Supérieure de Danse de Marseille), Melanie Person (Giudice di gara alla Seoul International Dance e Grand  e Prix del Giappone), Michael Leon Thomas (Dirige il Dipartimento Education Intensive presso Complexions di New York City e Dallas Summer intensive), Valery Mikhailovsky (Ballerino e Coreografo di fama mondiale), Iurii Gorscov (Dal 1964 al 1984 solista della State Academic Ensemble of Folk “Joc”).

Ad affiancare la giuria ufficale ci sarà la Giuria della Critica che assegnerà premi speciali e Borse di Studio  in piena autonomia ed è composta da Giacomo Molinari (Associazione Italiana Danzatori), Aldo Masella (Regista, giornalista, direttore della Scuola di Teatro del Teatro Carcano di Milano), Antonio Desiderio (Manager artistico).

Il pubblico può assitere a tutte le fasi del concorso. I biglietti si possono acquistare on line sul sito www.teatrosocialecomo.it o in biglietteria il
martedì e giovedì ore 10.00 – 14.00, mercoledì e venerdi ore 16.00 – 20.00, sabato ore 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00. Info tel. 031/270170

“LarioDanza” offre l’ospitalità a svariate decine di giovani ballerini grazie agli sponsor come Canon, che ha sviluppato un sistema di stampa a colori per la prima volta nel mondo paragonabile alla visione televisiva in HD, e che per la prima volta ne testerà l’utilizzo in una manifestazione di tale livello nel settore Danza. La particolarità straordinaria, è che, al contrario della stampa denominata “Offset”, Canon permetterà ad ogni partecipante, ad ogni scuola, di indicare i contenuti fotografici da inserire nelle pubblicazioni a loro dedicate, personalizzandole il contenuto a loro piacimento.

Bric’s, azienda leader nel settore  della valigeria e degli accessori moda, ha deciso sostenere questa 17ma edizione del concorso, che per la prima volta si svolge a Como, omaggiando ogni partecipante di un prodotto Made in Bric’s. Da sempre questo è il motto di un’azienda che promette qualità e design al suo consumatore finale e che fa della conservazione della sua anima di family company la sua forza.

Altri sostenitori di “Lariodanza” sono Autotorino che mette a disposizione i mezzi per la mobilità dei giudici e dei partecipanti. Infine, un grande ringraziamento al Comune di Como per il significativo contributo a questa grande manifestazione internazionale.