Alfa Romeo Giulia ancora protagonista in questa seconda parte del 2015. La nuova berlina italiana infatti sarà una delle principali attrazioni del prossimo Autostyle Design Competition 2015, manifestazione che si svolgerà a partire dal prossimo 2 di ottobre a Villa di Bagno in provincia di Mantova. Si tratta di una competizione riservato alle giovani promesse del design europeo. Questa è  considerata un’occasione molto importante ed infatti saranno presenti numerosi importanti esponenti del settore motoristico. Dunque l’evento in questione rappresenta un occasione molto interessante per mostrare ancora una volta la nuova Alfa Romeo Giulia nella sua versione più sportiva Quadrifoglio verde. 

Presente anche la sportiva Alfa Romeo 4C Spider

La Giulia Quadrifoglio verde, tra l’altro, non sarà l’unico modello targato Alfa Romeo, che verrà mostrato nel corso della kermesse. Sarà presente infatti anche la sportiva 4C Spider. Entrambi i modelli infatti vengono considerati dagli addetti ai lavori come assai rappresentativi di quello che può essere considerata come la massima rappresentazione automobilistica dello stile italiano. Queste caratteristiche, in cui spiccano la semplicità, il senso delle proporzioni ma anche quello delle superfici, le ritroviamo sia nel design esterno dell’Alfa Romeo Giulia che per quello che concerne i suoi interni. 

A Ginevra verrà mostrata l’intera gamma

Ricordiamo che la nuova Alfa Romeo Giulia verrà mostrata nella sua intera gamma nel corso del prossimo Salone auto di Ginevra. La sua produzione avrà inizio nel corso del mese di novembre presso gli stabilimenti laziali di Alfa Romeo siti a Cassino. Le prime prenotazioni, così come dichiarato dal numero uno del biscione Harald Wester, si potranno effettuare entro la fine del 2015. I prezzi della versione base non sono stati ancora svelati, mentre quelli della Quadrifoglio verde partiranno da euro 79 mila fino ad arrivare alla versione del record al Nurburgring che costerà circa 95 mila euro. Parte la caccia alle rivali tedesche Audi, Mercedes e Bmw.