Aldo Cibic e Paolo Ulian chiudono il ciclo “Matrioska Design” a Lissone

15:28 || 23 gennaio, 2012 in Società

Giovedì 26 gennaio Lissone dà appuntamento al Museo d’arte Contemporanea per l’ultima conferenza del ciclo MATRIOSKA DESIGN moderato da Luca Molinari. Aldo Cibic e Paolo Ulian presenteranno un giovane designer under 30 secondo l’obiettivo degli incontri: creare un dialogo tra generazioni diverse del design italiano. Lo scorso 19 gennaio il giovane talento presentato al pubblico da Andrea Branzi e Lorenzo Palmeri è stato Luca Barengo, classe 1986 che vanta già collaborazioni con aziende di fama internazionale come Axolight, comune di Parma e Torino, Giorgetti, Giugiaro, Italwin, Lunirolo, Pininfarina extra, e designer come Luca Nichetto e Lorenzo Palmeri stesso, con il quale collabora attualmente.

“Le conferenze Matrioska Design, in quanto parte del programma del Premio internazionale Lissone Design, oltre a rappresentare un momento per ragionare sulla materia con i grandi nomi del design italiano, vogliono dare spazio e voce ai giovani di talento” spiega l’Assessore alla Cultura, Identità e Tradizioni locali del Comune di Lissone Daniela Ronchi.

L’incontro di giovedì 26 gennaio è anche l’occasione per visitare la mostra dedicata ai 165 progetti che hanno partecipato al Premio Lissone Design-Street Furniture promosso dal Museo stesso, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lissone, in collaborazione con Progetto Lissone e Fondazione Colore Brianza Osservatorio Colore Interni.