Inaugura l’11 febbraio la prima edizione di Casa Design Outlet, un temporary store ed evento ideato dal designer e imprenditore Luciano Marson e ambientato nel paddock coperto e nei box dell’Autodromo di Adria (vicino a Rovigo).

Diecimila metri quadrati sono destinati a oltre novanta espositori, scelti tra aziende di beni per la casa, del design e dell’arredamento (mobili, imbottiti, cucine, bagni, complementi, accessori, pavimenti, serramenti e scale), secondo un modello di business per cui l’espositore non paga lo stand ma dà un contributo in percentuale sul venduto.

Casa Design Outlet, che avrà luogo in tre weekend consecutivi a partire da quello dell’11-13 febbraio, è però molto più di una mostra-mercato temporanea, grazie a una serie di eventi.

È stata infatti allestita un’area bambini, con gonfiabili e animatori per intrattenere i più piccoli mentre i genitori visitano gli espositori; alcune classi delle scuole elementari dei paesi vicini all’Autodromo hanno organizzato un mercatino di giochi usati, il cui ricavato sarà devoluto a favore delle stesse scuole.

In collaborazione con un centro Porsche locale è stata poi allestita una mostra di vetture, alcune delle quali effettueranno prove in pista, accanto a una mostra di modernariato e a diversi stand gastronomici che offrono degustazioni per completare l’offerta di intrattenimento.

C’è poi un’area spettacolo, dove si succederanno alcuni concerti, molti dei quali parte del progetto Adria’s Talent, svolto in collaborazione con la casa editrice musicale SDT Music, che porterà sul palco le band musicali giovanili della zona.

Tutto ciò avverrà facendo attenzione all’impatto ambientale. Per abbattere le emissioni di CO2 gli organizzatori hanno sostituito
il tradizionale impianto di riscaldamento, che avrebbe dovuto essere azionato con almeno quattro giorni d’anticipo, con soffioni di aria calda. La riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente è stimata intorno alle 40 tonnellate per tutta la durata della manifestazione. Per “compensare” i visitatori saranno distribuite bevande calde gratuitamente.