ROMA – In occasione del Salone Internazionale di Pechino la Seat presenta la concept car della Ibiza Cupra, che esprime tutta l’essenza del dna del marchio.
Prestazioni straordinarie, tecnologie all’avanguardia e un equipaggiamento completo abbinati a un design accattivante sono il frutto di un’attenta progettazione. Grazie alle dimensioni compatte, la Ibiza Cupra è una sportiva adatta all’uso quotidiano, in grado di coniugare il piacere di guida tipico della Seat con un’agilità e una versatilità senza precedenti. La produzione in serie della nuova Ibiza Cupra sarà avviata alla fine dell’anno. Ben 180 CV (132 kW), cambio DSG a 7 rapporti con comandi al volante, sistema differenziale elettronico XDS, impianto frenante ad elevate prestazioni, sono solo alcuni esempi di come la nuova Ibiza CUPRA esprima la propria natura sportiva. La prima generazione della Ibiza Cupra è stata presentata nel 1996, e da allora questo modello è stato una vera e propria icona per la Casa spagnola. Oggi, questa concept rappresenta un’anticipazione del futuro della Seat: l’innovativo 1.4 TSI è un propulsore high-tech a iniezione diretta sovralimentato con turbocompressore e compressore meccanico che, con 180 CV (132 kW) di potenza e 250 Nm di coppia massima, assicura prestazioni eccezionali. Il cambio DSG a 7 rapporti, caratterizzato da una sorprendente velocità di innesto, può essere azionato anche tramite i comandi al volante.
Il design evidenzia fin dal primo sguardo la natura della Ibiza Cupra: una sportiva compatta e di carattere. Il nuovo frontale, con l’ampia griglia e le imponenti prese d’aria, valorizza le dimensioni generose, la solidità e la potenza di questa vettura. Le linee ricercate dei gruppi ottici anteriori sono una dimostrazione tangibile della cura che la SEAT dedica ai dettagli. Il disegno dei fari esprime il linguaggio stilistico SEAT più autentico, integrandosi perfettamente nel profilo della vettura. Le luci diurne con tecnologia LED, così come le luci posteriori, conferiscono ai gruppi ottici uno stile inconfondibile. I fari bi-xeno offrono un’illuminazione perfetta, mentre le luci di svolta sono integrate all’interno dei fendinebbia.
Le fiancate della coupé sportiva tre porte sono sapientemente modellate da linee precise, mentre l’imponente posteriore e i cerchi da 17″ ne valorizzano il carattere sportivo. I gusci neri degli specchietti retrovisori creano un suggestivo e netto contrasto con il giallo Crono della concept CUPRA. Il design del posteriore, con il giallo degli ampi paraurti che incornicia il solido diffusore nero opaco e il terminale di scarico trapezoidale, è un nuovo punto di riferimento tra le sportive compatte.